Formazione, incontri, scambi e progettazioni integrate sulla sostenibilità ambientale

Il progetto "La Scuola nel Parco" consta in azioni di coordinamento, formazione e scambio tra istituzioni scolastiche, enti territoriali e parco nazionale dell'Appennino tosco emiliano

Il progetto si configura come opportunità di mettere in rete tra loro scuole di diverso ordine e provenienza territoriale e l'Ente Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano nonché come risposta ad una richiesta di costruzione condivisa di percorsi di conoscenza del territorio, di costruzione del senso di appartenenza e soprattutto di una cittadinanza attiva del Parco, e ora della Riserva dell'Uomo e della Biosfera: Appennino tosco emiliano.

L'iniziativa, nata nel 2008 dalla collaborazione tra CCQS (Centro di coordinamento per la qualificazione scolastica) e Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, ha oggi l'ambizione di coinvolgere gli Istituti scolastici del Parco e della Riserva MAB, sollecitando:

  • incontri
  • scambi di buone pratiche
  • educazione alla sostenibilità
  • percorsi di cittadinanza attiva
  • diffondere la cultura della sostenibilità

Il programma di attività "La scuola nel Parco" prevede

  • un'attività formativa residenziale iniziale, a settembre di ogni anno, riservata al personale docente e ai dirigenti scolastici all'interno della quale vengono proposti seminari e incontri utili all'approfondimento dei temi oggetto di programmazione di ogni anno scolastico;
  • incontri periodici nel corso dell'anno scolastico;
  • lo scambio delle buone pratiche tra istituzioni scolastiche del Parco;
  • la diffusione dei progetti educativi attivati dal Parco presso tutte le istituzioni scolastiche del territorio;
  • la possibilità di costruzione di programmazioni didattiche integrate a valenza annuale o biennale che affrontino il tema dell'educazione ambientale e in particolare la costruzione della cittadinanza attiva del Parco attraverso un approccio interdisciplinare, che metta al centro del percorso educativo l'apprendimento attivo del bambino e del ragazzo, il suo essere protagonista del percorso di conoscenza (creatività della scoperta scientifica, costruzione della stessa a partire dall'esperienza diretta dello studente - ricerca azione).
PDF Programma La scuola nel Parco 2015 (431Kb)

La scuola nel Parco: Formazione per docenti
Calendario incontri per docenti
Documentazioni e progettazioni dalle scuole

Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr