L'Autunno nel Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano è una stagione ancora ricca di iniziative e eventi folcloristici e culturali, ed è ancora possibile svolgere molte attività all'aria aperta. Da un punto di vista paesaggistico è possibile godere degli splendidi colori autunnali dei boschi di quercia, castagno, faggio; anche le vette, coperte da vaccineti e praterie di quota assumono le intense tonalità autunnali rosse e gialle.

Il progetto, viene messo a punto a partire dalla volontà dell'Ente di promuovere l'Autunno quale stagione ricca di spunti, paesaggi, colori e suggestioni per conoscere e "assaporare" l'Appennino.

Le attività che verranno proposte prevedono di far leva sui valori di eccellenza del territorio, a partire da quelli naturalistici, paesaggistici, storici e culturali per attivare le risorse umane esistenti, indurre nuove attività, rafforzare l'identità locale e le comunità dei borghi e promuovere pertanto stili di vita improntati al rispetto della natura e alla sostenibilità ambientale nell'accezione più ampia del termine. Scenario di questa operazione culturale di ampio respiro, il castagneto nelle sue varie accezioni e rinnovate potenzialità, nel territorio del Parco nazionale dell'Appennino tosco emiliano.

Proposte 2015
Periodo 12 Ottobre - 30 novembre

  1. Scuola dell'Infanzia e scuola primaria
    PDF Colto… in Castagna
    PDF Scheda di iscrizione
  2. Soggiorni Autunno d'Appennino - Secondarie di I e II Grado
    A chi si rivolge il progetto: a ragazzi delle scuole medie inferiori e a ragazzi scuole medie superiori

Obiettivi:

  • promuovere l'Appennino come luogo ricco di spunti, paesaggi, colori e suggestioni
  • osservare il paesaggio ed elementi della biodiversità nel Parco
  • conoscere e scoprire la natura e il lavoro dell'Uomo nel Parco Nazionale, attraverso un'esperienza diretta con il suo territorio e i suoi abitanti

Ragazzi e docenti, durante i soggiorni, svolgeranno attività di studio, visita, conoscenza e pratica dell'ambiente del Parco Nazionale.  Attraverso l'esperienza diretta dell'ambiente naturale acquisiranno strumenti utili alla loro crescita e formazione riscoprendo valori naturali e storici, diversità, identità e senso di appartenenza al territorio.
I soggiorni intendono altresì proporre, attraverso la pratica quotidiana e diretta dell'ambiente e della vita dell'uomo in ambiente, esperienze e stili di vita improntati alla sostenibilità e al rispetto.
Saranno organizzati programmi didattici individualizzati in accordo con il percorso di studio dei ragazzi, tenendo conto dell'età, delle caratteristiche della classe e degli indirizzi.
Il soggiorno "autunno d'Appennino" nel Parco nazionale sostituisce la didattica curricolare pertanto verranno proposte attività lungo tutto il corso della giornata, suddivise in momenti in aula e in ambiente, attività di lavoro, di svago nonché di osservazione e produzione.

Periodo di svolgimento
I soggiorni castagneto scuola potranno essere prenotati nel periodo 12 Ottobre - 10 dicembre
Luoghi: Centri Visita del Parco
I ragazzi saranno alloggiati presso i centri visita del Parco nazionale dell'Appennino tosco emiliano

Modulo didattico a scelta

  • Secondarie di I°
    2 notti 3 giorni 95,00 Euro
    1 notte 2 giorni 50,00 Euro
  • Secondarie di II
    2 notti 3 giorni 105,00 Euro
    1 notte 2 giorni 60,00 Euro

Gratuità soggiorno per i docenti accmpagnatori
La quota comprende vitto e alloggio in pensione completa e tutte le attività educative, un tutor per la durata del soggiorno, un tutor aziendale, il coordinamento del Parco.
Rimane a carico dei partecipanti il costo trasporto. Le quote di partecipazione devono essere versate anticipatamente alla scuola secondo le modalità individuate dalle segreterie. L'Ente parco e i suoi collaboratori non sono in alcun modo autorizzati a ritirare e versare le quote di denaro raccolte dalla scuola.
Le famiglie devono compilare il modulo Famiglie in allegato e farlo pervenire ai docenti accompagnatori alcuni giorni prima della partenza in modo che possa essere ritirato da referente del Parco al fine di prendere opportuna visione di tutte le informazioni necessarie utili al regolare svolgimento delle attività.

Come Partecipare:

  1. Prendere contatto con il parco scrivendo a  educazioneambientale@parcoappennino.it
  2. Scegliere data soggiorno e struttura ricettiva
  3. compilare il modulo di iscrizione e inviarlo via mail
  4. concordare il programma di dettaglio del soggiorno con i referenti del Parco
  5. presentare moduli famiglie
  6. Buon divertimento!!!

Le classi che aderiranno al progetto dovranno inoltre

  • Compilare un modulo di iscrizione a cura della scuola e uno a cura delle famiglie
  • Compilare un questionario per la valutazione dell'esperienza
  • Produrre una documentazione digitale quale report dell'esperienza da consegnare al Parco entro il 20 dicembre

N.B. Richiesta soggiorni didattici scuola primaria
Saremo comunque lieti di progettare in accordo con i docenti proposte dedicate alla scuola primaria per i docenti che ne faranno richiesta.

Allegati:
Presentazione soggiorni
PDF Scheda di iscrizione scuola
PDF Iscrizione Famiglie

Info e contatti: educazioneambientale@parcoappennino.it

Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr