Privacy

Informazioni sul trattamento dei dati personali
 ai sensi dell'articolo 13 del Regolamento (UE) 2016/679

Ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito "Regolamento"), questa pagina descrive le modalità di trattamento dei dati personali degli utenti che consultano i siti web del Garante per la protezione dei dati personali (di seguito "Garante") accessibili per via telematica ai seguenti indirizzi:
www.parcoappennino.it

Le presenti informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online raggiungibili tramite link ipertestuali eventualmente pubblicati nei siti ma riferiti a risorse esterne al dominio del Garante.

 

TITOLARE DEL TRATTAMENTO
A seguito della consultazione dei siti sopra elencati possono essere trattati dati relativi a persone fisiche identificate o identificabili. Titolare del trattamento è il Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano, con sede in Via Comunale 23 Sassalbo di Fivizzano – 54013- (MS)(Email: info@parcoappennino.it, PEC: parcoappennino@legalmail.it, telefono +39 0585 947200).

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI
Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD) è raggiungibile al seguente indirizzo: Via San Martino, 8/B - 46049 Volta Mantovana (MN)mail: consulenza@entionline.it tel: 0376.803074

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO
I dati personali indicati in questa pagina sono trattati dall'Ente Parco nell'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri, ivi incluso il compito di promuovere la consapevolezza e favorire la comprensione del pubblico riguardo ai rischi, alle norme, alle garanzie e ai diritti in relazione al trattamento e, altresì, di promuovere la consapevolezza dei titolari del trattamento e dei responsabili del trattamento riguardo agli obblighi imposti loro dal Regolamento (art. 57, par. 1, lett. b) e d), del Regolamento).

TIPI DI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione   I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

  • ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
  • controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

Dati comunicati dall'utente L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto dell'Ente Parco, nonché la compilazione e l'inoltro dei moduli presenti sui siti dell'Ente, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

 

DATI DI NAVIGAZIONE: GOOGLE ANALYTICS
Il sito web dell'Ente Parco utilizza Google Analytics, uno strumento di analisi fornito da Google Inc, che consente di comprendere in che modo i visitatori interagiscono con il sito web. Google Analytics raccoglie le informazioni in modo anonimo e registra le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori.
Google Analytics utilizza cookie ovvero file di testo che vengono memorizzati sul Vostro computer per consentire di analizzare al meglio come gli utenti utilizzano il sito: i browser non condividono i cookie di Google Inc. tra vari domini.
Le informazioni generate dal cookie sull'utilizzo del sito web da parte Vostra (compreso l'indirizzo IP) vengono trasmesse e depositate sui server di Google e saranno utilizzate allo scopo di tracciare l'utilizzo del sito web, compilare report e fornire altri servizi relativi alle attività del sito e all'utilizzo di Internet.  Google può trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google Inc.
Il Vostro indirizzo IP non sarà mai associato a nessun altro dato posseduto da Google Inc.
E' possibile rifiutare l'utilizzo dei cookie selezionando l'apposita impostazione sul Vostro browser, ma ciò potrebbe impedirvi di utilizzare tutte le funzionalità di questo sito web.
Per ulteriori informazioni su Google Analytics e sul componente aggiuntivo del browser per la sua disattivazione, consulta la "Panoramica di Google Analytics".
Utilizzando il sito web dell'Ente Parco, acconsentite al trattamento dei Vostri dati da parte di Google Inc. per le finalità sopra riportate. 


DIRITTI DEGLI INTERESSATI
Gli interessati hanno il diritto di ottenere dall'Ente Parco, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento). L'apposita istanza all'Ente è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati presso: Via San Martino, 8/B - 46049 Volta Mantovana (MN) - mail: consulenza@entionline.it tel: 0376.803074.

 

DIRITTO DI RECLAMO
Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr