HomeConosci l'Ente ParcoProgetti › › ›

Parco Appennino Turismo

Prenota un week end nella Primavera d'Appennino

Vivi con noi borghi, natura, colori, suoni e avventura

Nei fine settimana di Maggio e Giugno, scopri con noi una montagna piena di emozioni. La Primavera è una stagione magnifica per vivere la natura e i borghi nel Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano.

Assieme ad un gruppo di cooperative di comunità ed imprese turistiche dell'Alta Valle del Secchia, dell'Alta Valle dei Cavalieri (Alpe di Succiso), della Pietra di Bismantova, di Cervarezza e Sologno ti proponiamo un calendario di pacchetti turistici nei fine settimana (con programmi da 2 o 1 notte) che hanno in comune l'intento di farti vivere emozioni assieme alle genti d'Appennino immersi nella natura del Parco. Ciascun pacchetto ha anche però caratteristiche differenti rivolgendosi specificatamente a famiglie, amanti della natura, dello sport (canyoning, escursioni, torrentismo e parco avventura), delle atmosfere e dei borghi dell'Appennino. In alcuni casi incrociano con feste di paese come la 'Celebrazione dello statuto di Vallisnera' e la 'festa della Transumanza di Cerreto Alpi', prevedono percorsi escursionistici, ma anche enogastronomici e musicali.

Tutti i pacchetti sono all-inclusive, compresi i piccoli spostamenti tra una località e l'altra che avverranno in pullman: una volta arrivato in Appennino per due giorni potrai dimenticarti anche dell'auto! Per chi parteciperà a queste iniziative c'è inoltre un piacevole Concorso Fotografico a premi: tutte le foto scattate durante i week-end potranno essere postate sulla nostra pagina Facebook e quelle che otterranno più Mi PIACE verranno premiate con bellissimi regali!

Scopri, nel calendario i programmi dei nostri pacchetti e prenota il tuo preferito!
Seguici e rimani aggiornato sulle nostre iniziative anche su Facebook  www.facebook.com/parcoappenninoturismo

Scarica le brochure di presentazione dei singoli pacchetti o quella dell'intero calendario:

Quando   Dove

PDF Tutti i pacchetti
 
(10) 11 e 12 maggio 2013 PDF Natura e Sapori, nella Valle dei Gessi Sologno, Car ù, Poiano, Minozzo e Villa Minozzo
(17) 18 e 19 maggio 2013 PDF «Odo colori e vedo suoni…» Giarola, Marmoreto, Cerreto Alpi, Passo Cerreto, Collagna
(24) 25 e 26 maggio 2013 PDF Il risveglio del Bosco Cervarezza, Ventasso Laghi
(31 maggio) 1 e 2 giugno 2013 PDF Pura Natura Cervarezza, Pietra di Bismantova, Schiocchi del Secchia
(14) 15 e 16 giugno 2013 PDF Pentatlon Avventura Ceravarezza, Pietra di Bismantova, Schiocchi del Secchia, Collagna, Cerreto Alpi
(21) 22 e 23 giugno 2013 PDF Transumanti e Artisti Cerreto Alpi, Passo del Cerreto, Valbona, Pratizzano, Valbona
(28) 29 e 30 giugno 2013 PDF "Hanno per scuola l'Alpe.." Succiso, Miscoso, Pratizzano, Vallisnera, Valbona
Tutti i WE di maggio e giugno 2013 PDF Avventura, natura e borghi da scoprire Cervarezza e Cerreto Alpi

"Parco Appennino Turismo" è un progetto sperimentale, attivato dal Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano grazie ad un finanziamento della CCIAA di Reggio Emilia e sviluppato con il supporto di Confcooperative Regio Emilia, Lega Coop Reggio Emilia ed Centro Sportivo Italiano. Gli obiettivi del progetto sono favorire la qualificazione degli operatori turistici e stimolarne la creazione di reti per lo sviluppo di azioni comuni e sinergiche di promo-commercializzazione. La prima sperimentazione (2012-13) è stata caratterizzata da un ambito geografico di riferimento (l'Alta Valle del Secchia, l'Alta Valle dei Cavalieri, la Pietra di Bismantova, Cervarezza e Sologno) e da ambito tematico di sviluppo (turismo di comunità, turismo sportivo, turismo correlato agli eventi sportivi).
Nessun risultato trovato. Modifica i criteri di ricerca e riprova.
Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr