Il castello si trova nell'alta valle del fiume Taverone, baluardo del passo dell'Ospedalaccio e del Cerreto. Viene nominato per la prima volta nei documenti nel IX secolo, quando era dominio Estense. Passa poi nel XIV secolo sotto la famiglia dei Malaspina. Al centro svetta ancora l'alta torre cilindrica risalente al XIII secolo, circondata dalle mura perimetrali, probabilmente successive, riconducibili al XV secolo. Sebbene sia in degrado, l'Amministrazione Comunale sta portando avanti un progetto di recupero.
Località: Comano  (MS) | Regione: Toscana | Localizza sulla mappa
Condividi su
 
© 2021 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54013 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr