Pillole di viaggio: Febbio

A piedi         Elevato interesse: storia 

    Febbio è un borgo ai piedi del Monte Cusna, nell'alta valle del Secchiello, frazione di Villa Minozzo.
    Nei mesi invernali, la località si trasforma in un'importante stazione sciistica, punto di riferimento per gli sport invernali nell'Appennino Tosco-Emiliano.
    Dalla sua parrocchia dipendono diversi borghi vicini: Roncopianigi, Monteorsaro, Case Stantini, Riparotonda.
    Ancora visibile, il selciato originale dell'antica Via Maremmana: questo percorso conduceva dai borghi di Febbio fino alla Garfagnana, attraverso il Passo delle Radici. Il terremoto del settembre 1920 ha provocano una grande frana che ha distrutto buona parte del paese, formando un lago paludoso.
    Recentemente è stata aperta una biblioteca a servizio dei residenti e dei turisti.

    Scarica la Scheda dettagliata del percorso

    Condividi su
     
    © 2021 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
    Via Comunale, 23 54013 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
    C.F./P.IVA 02018520359
    Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
    Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
    Un parco tra Europa e Mediterraneo

    L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
    Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
    È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
    Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
    Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

    Facebook
    Twitter
    Youtube
    Flickr