Biologiochi Itineranti nel Parco

Con il patrocinio del Comune di Ventasso, l'Ostello dei Balocchi e la Legambiente Ligonchio in collaborazione con la Legambiente Emilia Romagna, presentano:
Biologiochi Itineranti nel Parco

Questi campi itineranti, intermedi come difficoltà rispetto al "biologioco" e "dal parco a mare" nasce con l'intento di promuove la conoscenza dell'asino, animale da sempre amico dell'uomo, che induce ad adottare uno stile lento e pacato per vivere i luoghi, attraversare i paesaggi, promuove la riflessione e le serene relazioni interpersonali. Il viaggio con l'asino permette di imparare ad assaporare il gusto di rallentare, di esplorare andando avanti, perchè l'asino rallenta il passo e rafforza il pensiero!!! Tutti i giorni viene percorsa una tappa diversa, gli asini, che vengono condotti ed accuditi dai bambini, ci aiutano a trasportare il necessario per il campo base.... L'esperienza perfetta per vivere per la prima volta la vera avventura del trekking someggiato!

Per info e prenotazioni: Airin 328/6942710 - Stefano 347/4878744 oppure scrivi a info@ostellodeibalocchi.it - www.ostellodeibalocchi.it


Condividi su
 
© 2020 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr