Passo del Bracco


DataCrescitaFasciaNoteVedetta
28 Ago 18scarsascarsacastagno
400 m
Presenza di Amanita caesarea.Illecippo
09 Lug 18nullanullacerro
300 m
Dopo qualche sporadico porcino estivo e porcino nero, rarissimi ovoli, ma il bosco è in fase estiva, oramai asciutto.Illecippo
16 Mag 17scarsascarsacerro
300 m
Primi galletti (Cantharellus cibarius) e qualche altra specie... Porcini nell'aria??Illecippo
03 Mag 17scarsascarsacerro
300 m
qualche flebile segnale micologico, fa freddo ma chissà che nelle prossime 2-3 settimane...Illecippo
19 Apr 17scarsascarsacerro
300 m
A sorpresa, presenza di qualche specie primaverile di interesse micologico. (Leccinum)Illecippo
31 Gen 17scarsascarsacerro
400 m
Per gli amanti delle mission impossible... qualche Leccinellum lepidum e Hygrophorus russula molto molto malconci si trovano ancora.Illecippo
23 Dic 16scarsascarsacerro
400 m
Leccinum lepidum e Hygrophorus russula per un natale con funghi freschi!Illecippo
09 Nov 16scarsascarsacastagno
400 m
Per chi è interessato ai funghi tardo autunnali, ci sono H.russula, H.penarius, L.lepidum e qualche finferla.Illecippo
27 Ott 16scarsascarsacastagno
400 m
...tira il vento, e purtroppo non è scirocco.Illecippo
26 Ott 16scarsascarsacastagno
400 m
..un paio di ovoli, un Boletus aereus, molte specie autunnali di interesse micologico.Illecippo
11 Ott 16scarsascarsacastagno
400 m
si vede qualche sporadica specie fungina ma nessuna edule, stamani diluvioIllecippo
10 Ott 16scarsascarsacastagno
400 m
...ovoli figli di una pioggia minore, ma solo nei canaletti. Bosco ancora ben umido ma oggi vento forte. Potrebbe tenere fino a metà novembre!!!Illecippo
10 Ott 16scarsascarsacerro
500 m
Laddove si trovano roverelle e lecci, si può incrociare qualche nero Boletus aereus. Ma solo in zone non esposte e riparate dal vento.Illecippo
06 Ott 16scarsascarsacastagno
400 m
Qualche Boletus edulis e B.reticulatus si affaccia nel sottobosco, ma solo in alcuni canaletti riparati. Bosco discretamente umido...Illecippo
30 Set 16nullanullacastagno
400 m
Il bosco è umido e sembra che qualcosa debba nascere, ma... I funghi non sono dello stesso avviso.Illecippo
21 Set 16nullanullacastagno
400 m
Piovaschi sparsi, fra il 15 ed il 18 settembre; il bosco è ancora umido in queste ore, ma di presenza fungina, ad oggi, neppure l'ombra. Restiamo in attesaIllecippo
10 Ago 16nullanullacerro
300 m
Un poco di pioggia oggi, 8-10 mm, a raffica, buona per rinfrescare e basta.Illecippo
07 Lug 16nullanullacerro
300 m
Ci aspettavamo qualche novità migliore, ma solo qualche bel fungo è nato nelle settimane passate.Illecippo
17 Giu 16scarsascarsacerro
400 m
qualche Boletus aereus, sporadico... Solo in zone semiesposte. Ma bosco ancora umido..Illecippo
09 Giu 16scarsascarsacerro
400 m
Nascita di qualche Cantharellus, Russula, e un paio di porcini: situazione in stallo per le condizioni climatiche avverse (vento/pioggia)Illecippo
Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr