CETS: strumento per promuovere insieme nuove opportunità
Il Parco Nazionale, nella sede del Parlamento Europea, a Bruxelles ha ricevuto la Carta Europea del Turismo Sostenibile. Non è un premio, né un pezzo di carta da appendere al muro, ma un impegno concreto. La CETS impegna i firmatari, le aree protette, ad attuare una strategia locale per realizzare una "forma di sviluppo, pianificazione o attività turistica che rispetti e preservi
nel lungo periodo le risorse naturali, culturali e sociali e contribuisca in modo equo e positivo allo sviluppo economico e alla piena realizzazione delle persone che vivono, lavorano o soggiornano nelle aree protette". La motivazione del riconoscimento ha rimarcato il valore delle collaborazioni avviate con gli operatori privati e ha
San Romano in Garfagnana (LU)