5-6 ottobre 2024

La decima edizione del Campionato Mondiale del Fungo prosegue sulla linea tracciata nella edizione dello scorso anno cioè quella del “mondiale di svolta”. Lasciate alle spalle le "super-fungate" dei primi anni la manifestazione si propone di continuare nell’impegno reale di tutti gli amanti dei boschi e della raccolta dei funghi, per la salvaguardia di questi preziosissimi habitat.

Come abbiamo appreso nel convegno della edizione 2023 i funghi sono un elemento essenziale per la vita delle foreste: senza funghi esse non esisterebbero e senza le foreste non ci saremmo neppure noi.

Dunque anche quest'anno, chi vorrà ritrovarsi a Cerreto Laghi e partecipare al Mondiale, sarà stimolato ad apprendere cose nuove sui funghi e i loro habitat , dovrà contribuire alla pulizia dei boschi dai rifiuti, dovrà impegnarsi in una raccolta funghi tutta incentrata sulla ricerca della bellezza come espressione visibile di ciò che ci attira verso il bosco e le sue creature. Ovviamente ci sarà spazio per lo svago, la buona tavola e l'amicizia che da sempre ci contraddistingue.

Dal punto di vista della logistica il fulcro della manifestazione verrà riportato, come alle origini, in centro al paese, ai piedi delle piste a fianco del lago, dove sarà allestita una tensostruttura. Anche il numero di partecipanti verrà regolato, limitando le iscrizioni fino ad un massimo di 500 concorrenti di cui 250 per individuale e 250 per le squadre.