AGOSTO, RITORNO IN APPENNINO

( Sassalbo, 08 Agosto 15 )

Mostra UNESCO al Castello di Terrarossa
Lunigiana luogo speciale per il legame tra terra e le attività umane
Lavori in corso al Castello di Terrarossa, nel Comune di Licciana Nardi (MS), per la mostra UNESCO 'Behind Food Sustainability - Il Cibo e l'Ambiente' che resterà aperta fino al 28 agosto.

Ritorno a Sologno dal Brasile
Un riconoscimento a Domenica e Franco Sassi
Negli anni 50 si sono trasferiti  a Niteroi in Brasile e lì vivono ancora oggi, ma Domenica e Franco Sassi hanno mantenuto un fortissimo legame con il loro borgo d'origine, Sologno nel Parco Nazionale

Corniglio: cittadinanze affettive a Ghirardini e Garani
Parco nel Mondo 20 agosto
Giovedì 20 agosto a Bosco di Corniglio, durante la Rassegna Gastronomica all'interno della tradizionale fiera, alle ore 17 il Parco Nazionale conferirà le 'cittadinanze affettive' a due cittadini speciali

Il Gal Lunigiana presenta i progetti interterritoriali
Piazza dei Parchi Rometta giovedì 20 agosto
Il Gal della Lunigiana presenta, giovedì 20 agosto alle ore 19 nella Piazza dei Parchi di Rometta, i progetti di cooperazione interterritoriale 'La Lunigiana che scorre sulle Vie Francigene' e 'Le Vie del castagno. La Terra della Luna e l'Albero del Pane', realizzati grazie al Programma di Sviluppo Rurale 2007-2013 Asse IV - Misura 421

Aspettando il Mondiale
La sfida dei lituani
La terza edizione del Campionato Mondiale del Fungo promette di essere un grande evento: ad oggi sono 167 i partecipanti iscritti alla competizione più attesa dell'Autunno in Appennino che si svolgerà il 3 e 4 ottobre a Cerreto Laghi (RE). Ventidue le squadre che si daranno battaglia; una di queste arriverà direttamente dalla Lituania.  

A Expo l'Appennino Reggiano e Parco
Tre giorni a Piazzetta Emilia Romagna
A Ferragosto l'Unione dei comuni montani dell'Appennino Reggiano e il Parco Nazionali sono stati protagonista a Expo, nella Piazzetta Emilia Romagna.

Settima edizione della Magnalonga del Parmigiano Reggiano
Inscrizioni entro il 17 settembre
Si rinnova l'appuntamento con la Magnalonga del Parmigiano Reggiano, domenica 20  settembre. Una speciale passeggiata lungo il territorio de la Bismantova, assaporando un intero menù.

Tecnico Veterinario Progetto Wolfnet 2.0
Avviso pubblico conferimento incarico di collaborazione
Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione ad un Tecnico Veterinario nell'ambito del Progetto Wolfnet 2.0. Pubblicato elenco candidati, relativi punteggi e prossima convocazione

Concerto del quintetto di ottoni "Puccini Brass Quintet"

Bed and Breakfast La Collina Del Sole, ore 20 Fivizzano (MS), 20 agosto

A veder le stelle con Lara Albanese
Osservazione ad occhio nudo del cielo estivo, Rifugio Lagdei, ore 21.00, Corniglio (PR), 21 agosto

Dalla via del Sale alla Luna di agosto
3 proposte escursionistiche da mattina a notte: con vari temi e gradi di difficoltà, Rifugio Lagdei, Corniglio (PR), 22 agosto

"Attraverso il 25" passeggiata degustativa

Agriturismo 25, Casalino di Ligonchio, 22 agosto

Concerto "Echi lontani"
Storie di viaggi ed abbandoni, Sauna, Chiesa S. Biagio ore 21.00, 22 agosto

Il tour dei laghi, gli esploratori, la notturna
3 proposte escursionistiche da mattina a notte: con vari temi e gradi di difficoltà, Rifugio Lagdei, Corniglio (PR), 23 agosto

Lezione di Nordic Walking ai laghi cerretani
Cerreto Laghi, Collagna (RE) 23 agosto

I fiori di Bach: la poesia dei corali per organo nel 50° della morte di Albert Schweitzer (1875-1965)
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Campolungo, ore 21, Castelnovo Nè Monti (RE), 25 agosto

Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr