( Sassalbo, 29 Ottobre 19 )

Si è concluso con l'approvazione all'unanimità del "Manifesto sulle Foreste" il workshop organizzato ieri a Marola (RE) dal Parco nazionale dell'Appennino tosco-emiliano e dalla Regione Emilia-Romagna.  L'incontro ha incontrato la partecipazione di numerosi cittadini in rappresentanza  dei principali gruppi di interesse sul fronte delle foreste. Consorzi Forestali, Usi Civici, Unioni dei Comuni,  tecnici forestali, associazioni ambientaliste, guide GAE e cittadini si sono confrontati sull'evoluzione delle foreste in Regione Emilia-Romagna, sulla conservazione della biodiversità, sull'importanza del suolo forestale nello stoccaggio del carbonio e sulla necessità di adattare le foreste al cambiamento climatico affinché aumenti la loro resilienza e resistenza ai suoi effetti negativi. I partecipanti al workshop hanno avuto inoltre occasione di comprendere il valore del progetto LIFE EREMITA e l'utilità dei suoi interventi a favore di specie saproxiliche 

Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr