Avviso per la formazione di un elenco di consulenti idonei a collaborare con Gal Lunigiana per l'istruttoria di ammissibilità di accertamento finale progetti

Misura 19- PSR 2014-2020- Ente proponente GAL Consorzio Lunigiana

( Sassalbo, 31 Dicembre 18 )

 

Con il presente avviso il Gal Consorzio Lunigiana intende dotarsi di un elenco di consulenti per effettuare le istruttorie di ammissibilità e l'accertamento dei progetti finanziati nel territorio eligibile del GAL Consorzio Lunigiana nell'ambito del PSR 2014-2020 – MISURA 19 – METODO "LEADER".

Nell'attuazione della propria Strategia Integrata di Sviluppo Locale il Gal Consorzio Lunigiana deve verificare le spese relative ai progetti selezionati rispettando la tempistica prevista dall'Autorità di Gestione Regione Toscana. Il mancato raggiungimento degli obiettivi di spesa da parte del GAL comporterà la decurtazione delle risorse assegnate pertanto sarà determinante la puntualità ed efficienza del controllo finale dei progetti.

Per maggiori info 

http://www.sviluppolunigiana.it/2018/12/27/avviso-per-la-formazione-di-un-elenco-di-consulenti-idonei-a-collaborare-con-il-gal/

 

Scadenza: 31/01/2019
Allegati
Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr