Adirondack & Apennines Project 2018

Continua il gemellaggio tra Parco Nazionale e Paul Smith's College

( Sassalbo, 29 Maggio 18 )

Nuova avventura e nuovi studenti dal Paul Smith's College di New York alla scoperta del Parco Nazionale e della Riserva di Biosfera Unesco dell'Appennino tosco-emiliano nell'ambito del progetto pluriennale di studio del turismo sostenibile e scambio di buone pratiche tra il Parco Nazionale e Adirondack Park.

Quest'anno il gruppo di studenti ha visitato, nell'unica settimana di permanenza in Appennino, alcune eccellenze geologiche quali la Pietra di Bismantova e i Gessi Triassici, Parma e la Garfagnana con intense giornate di avvicinamento al patrimonio storico e culturale e incontri con realtà produttive e turistiche d'eccellenza che con le loro tipicità meglio rappresentano la ricchezza dell'area MaB UNESCO dell' Appennino.

I ragazzi si sono concentrati, durante le sessioni di lavoro, sull' analisi di 3 dei 17 obiettivi per lo sviluppo sostenibile indicati da UNESCO, ovvero il numero 11 "Città e comunità sostenibili", il 12 "Consumo e produzioni responsabili" e il 13 "Agire per il clima", che si inseriscono nel piano dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile. Argomenti che legano, peraltro, i due territori visto che anche il parco degli Adirondack appartiene alla riserva di biosfera Unesco Champlain – Adirondacks. Sull'argomento hanno avuto anche la possibilità di incontrare alcuni esponenti e studenti dell'Università di Parma: un confronto costruttivo per entrambe le realtà che ha prodotto stimoli e riflessioni interessanti.

Accompagnati, nel corso di questa settimana, da due docenti,  i ragazzi, che seguono prevalentemente dei corsi di studio in Alimentazione, Turismo e Scienze Naturali, hanno avuto modo di approfondire diverse tematiche legate a sviluppo sostenibile, filiera enogastronomica e conservazione della natura. Punti di forza dell'Area MaB dell'Appennino tosco-emiliano.

In allegato la presentazione in inglese degli studenti americani.

Allegati
Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr