( Sassalbo, 13 Luglio 17 )

L'Atelier 'Di Onda in Onda' del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano apre le porte all'estate. Di Onda in Onda è uno straordinario progetto pedagogico-scientifico sul tema dell'acqua e dell'energia, realizzato grazie alla collaborazione con Reggio Children, il Comune di Ventasso e ospitato all'interno della Centrale Enel di Ligonchio. Fin dalla sua apertura, l'Atelier rappresenta una delle più importanti e qualificati esperienze offerte del Parco Nazionale. Un luogo di apprendimento e di ricerca dove bambini, ragazzi e adulti possono esplorare le qualità dell'acqua e dell'energia sia dal punto di vista fisico che materico-espressivo, e proporre un approccio che inviti educatori e visitatori a guardare i fenomeni in modo nuovo, a incuriosirsi ,a costruire ipotesi e a verificarle con la sperimentazione.

Si investe sull'idea che l'Appennino possa essere un luogo d'eccellenza, che l'ambiente montano possa ospitare e generare funzioni di alto livello, diventare il laboratorio inedito di divulgazione e pedagogia della scienza che richiama studenti e turisti a livello nazionale e non solo.

Ogni estate l'Atelier propone un ricco calendario di appuntamenti:

VISITA LIBERA AL CAMPO BASE

- domenica 16 luglio dalle 15:30 alle 18:30
- domenica 23 luglio dalle 15:30 alle 18:30
- da martedì 1 agosto a sabato 19 agosto dalle 15:00 alle 19:00

- sabato 6 e domenica 7 agosto dalle 15:30 alle 18:30
- sabato 26 e domenica 27 agosto dalle 15:30 alle 18:30 

EVENTI SPECIALI

 

Domenica 30 Luglio Tutto scorre. Energie in movimento tra natura e artificio
In occasione dell'evento "Ligonchio Energia", organizzato dal Comune di Ventasso per Ligonchio, l'Atelier Di Onda in Onda propone una giornata di attività alle quali sarà possibile iscriversi gratuitamente, anche sul momento. Dalle 10.00 fino alle 13.00 'Di Onda in Onda' propone alcuni Ateliers guidati dallo staff del Parco Nazionale. Nel pomeriggio l'Atelier sarà aperto dalle 15.30 alle 18.30. Per tutta la giornata sarà possibile essere accompagnati in escursioni in paese e in ambiente.


Domenica 20 agosto - I linguaggi del cibo. Belli, profumati e buoni da mangiare: raccogliere e cucinare frutti di bosco

Domenica 24 Settembre – Di venti e di foglie

Giornata dedicata all'escursionismo e di attività in Atelier


Per scaricare i programmi dettagliati delle iniziative e la brochure dell'Atelier consulta il sito www.diondainonda.com oppure contattaci al 331 6149145 (dalle 9:00 alle 18:00) / info@diondainonda.com
Segui l'Atelier su Facebook

Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr