Orizzonti Circolari 2014 in onda su Rai World

Il prossimo 7 novembre Parco nel Mondo entra nelle case di tutti

( Sassalbo, 04 Novembre 14 )

A oltre un mese di distanza suona ancora forte l'eco dell'esperienza dei quindici giovani Orizzonti Circolari 2014 che nel mese di settembre hanno esplorato in lungo e largo l'Appennino.  L'iniziativa, organizzata nell'ambito del progetto "Parco nel Mondo" dalla Unione Comuni Garfagnana e dal Parco Nazionale dell'Appennino tosco emiliano in stretta collaborazione con le Regioni Toscana ed Emilia Romagna, si è rivelata per questi giovani una intensa esperienza alla scoperta della terra delle radici, ripetendo così il grande successo ottenuto nelle quattro precedenti edizioni. Il successo dell'iniziativa è stato testimoniato anche dalla estrema attenzione e dalla sensibilità del tessuto economico sociale e amministrativo, che ha riscosso una particolare ricaduta mediatica attraverso web, stampa, TV locali, nazionali e internazionali.

In particolare, a seguito delle riprese della Troup Rai World durante il soggiorno in Lunigiana, il gruppo dei nuovi Ambasciatori Affettivi del Parco Nazionale sarà protagonista della trasmissione "Community" sulla rete Rai Italia all'estero. Silvia Bartolini, presidente della Consulta degli emiliano romagnoli nel mondo, ed Enzo Manenti, sindaco del Comuni di Licciana Nardi, saranno gli ospiti in studio intervistati dalla conduttrice Benedetta Rinaldi, e illustreranno l'iniziativa Orizzonti Circolari attraverso i servizi girati durante il soggiorno in Appennino e le interviste ai giovani discendenti di emigrati, arrivati da tutto il mondo per partecipare al progetto e diventare "Ambasciatori Affettivi della terra di origine". 

Il programma, previsto per il prossimo 7 novembre, andrà in onda in Australia, Nord America, Centro America, Sud America, Asia e Sud Africa secondo il palinsesto del canale Rai che trasmette nel Paese. Community è visibile anche in Italia e in Europa grazie alla ritrasmissione su RaiScuola.                                      

http://www.rai.it/dl/portali/site/custom/guidaprogrammi_raiItalia.html

Silvia Baglioni Ufficio Stampa Parco Nazionale Appennino Tosco Emiliano +39 3398270724 – ufficiostampa@parcoappennino.it www.parcoappennino.it

Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr