Parco nel Mondo a Massa Sassorosso

Primo incontro per festeggiare il cittadino Astor Piazzolla

( Sassalbo, 23 Gennaio 2013 )

Si è concluso a Massa Sassorosso, nell'entusiasmo di tutto borgo sotto la neve per la condivisione dei preparativi dell'evento sulle origini locali di Astor Piazzolla, il primo incontro pubblico per favorire la partecipazione attiva della comunità locale al percorso di valorizzazione territoriale proprio sulla figura dell'illustre Maestro Piazzolla, (Mar del Plata, 11 marzo 1921Buenos Aires, 4 luglio 1992), musicista e compositore riformatore del tango e strumentista d'avanguardia, un vero e proprio mito in Argentina e nel mondo e tra i più importanti del XX secolo, ma soprattutto simbolo di una storia di emigrazione e di una comunità dall'Appennino a Mar del Plata per le accertate origini materne proprio dal piccolo borgo del Comune di Villa Collemandina.

Alla serata, volutamente organizzata dall'Amministrazione Comunale, l'Unione Comuni Garfagnana e il Parco Nazionale nella frazione di origine della madre del Maestro, sono intervenute le autorità locali e un esperto musicale per introdurne il significato e l'importanza in termini socio-culturali, rappresentando un momento di condivisione e partecipazione attiva della cittadinanza a un nuovo percorso in vista della preparazione di un evento di ampio respiro di promozione sul tema e stimolare una nuova connotazione e lettura delle potenzialità del borgo soprattutto in chiave turistico-economica.

        

Il Progetto "Parco nel Mondo" ha illustrato le potenzialità riservate da questa storia perduta nel tempo, ripercorrendo, prima, la fase progettuale e di ricerca anagrafica che ha già visto coinvolte la parrocchia, la comunità residente ed emigrata a  Mar del Plata, ed evidenziando poi il valore aggiunto dell'attività dei giovani ambasciatori affettivi del Parco in Argentina che,  in particolare, hanno consentito di entrare in relazione con la Fundacion Astor Piazzolla, l'istituzione che porta il suo nome e il marchio registrato.  Negli scorsi mesi la relazione instaurata con la Presidente, Laura Escalada Piazzolla, moglie del grande musicista, ha consentito di programmare per il mese di febbraio un evento che la vedrà testimonial sul territorio per l'intitolazione di una strada nel borgo di Sassorosso e protagonista di una serata dedicata al Maestro e animazione culturale.

"L'obiettivo – afferma il Sindaco di Villa Collemandina, Dorino Tamagnini - è quello di consolidare,  attraverso "Parco nel Mondo", il rapporto già esistente con Mar del Plata in termini attuali, implementando e dando nuovi sbocchi a questo tema che, sebbene di natura culturale, ha forti potenzialità turistico-economiche, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e la Proloco di Villa Collemandina e il valore aggiunto dell'internazionale Fundacion Astor Piazzolla. Questa serata ha rappresentato un primo passo per condividere l'idea con la cittadinanza, che indubbiamente ha iniziato a prenderne consapevolezza e sta già dimostrando entusiasmo e voglia di impegnarsi collettivamente nei preparativi dell'iniziativa".

Condividi su
 
© 2021 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54013 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr