Montagnaterapia in Appennino

Domenica 16 Gennaio 2022 dalle 08:30 alle 16:30

Ciaspolata presso rifugio Monteorsaro (RE)

Incontro di psicologia esperenziale in ambiente naturale all'interno del progetto #MAP - montagnaterapia in appennino- per coltivare la presenza mentale, il respiro, per vivere meglio pensieri ed emozioni da cui veniamo travolti nelle nostre esperienze quotidiane.
Lungo il sentiero, immersi in un paesaggio invernale, scopriremo a piccoli passi, con la consapevolezza del corpo, del pensiero e delle emozioni, i principi della #Mindfulness: un aiuto prezioso per le situazioni in cui attiviamo il "pilota automatico".

N.B.: L'attività escursionistica con le ciaspole è adatta a principianti, e alla portata di tutti. Sarà cura della guida alpina fornire il materiale (ciaspole ed eventuali racchette) e permettere a ciascuno di partecipare a seconda delle proprie capacità fisiche.


Tag: escursioni, racchette da neve, sport, ciaspole, ambiente
Luogo: Monteorsaro   Comune: Villa Minozzo (RE)  Regione: Emilia-Romagna  
Organizzatore: Luca Masini: psicologo e psicoterapeuta
Info Email: luca.masinicarpi@gmail.com Info line: 3481843461
Condividi su
 
© 2022 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54013 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1 PagoPA
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr