Domenica 7 Luglio 2019
  • Ritrovo ore 9:00
  • Partenza ore 9.15
  • Punto di ritrovo: Albergo Bar Ristorante Passo del Cerreto

TIPO PERCORSO
Percorso dislivello 350 mt
Durata circa 4 h + 1 classe di Yoga da 1 h
Prenotazione obbligatoria
Quota: 20€

INFO TECNICHE
scarpe da trekking alte, cappello, pantaloni lunghi, impermeabile,binocolo, acqua da bere, tappetino Yoga.

Pranzo al sacco.

L'organizzatore declina ogni responsabilità in merito a eventuali incidenti a persone/cose durante l'escursione. Non è prevista copertura infortuni per i partecipanti. La Guida si riserva di non accettare persone non adeguatamente attrezzate. L'escursione sarà annullata in caso di maltempo.

Dal Passo del Cerreto andremo in uno dei luoghi più belli del Parco Nazionale, la conca delle Sorgenti del Secchia. In questo luogo magico vedremo dove nasce uno dei fiume che caratterizza l'appennino.Inoltre toccheremo davicino la natura amplificando i benefici del trekking attraverso una lezione di Yoga di 1 ora condotta dall'Insegnante certificata Claudia Fontanesi.

Perché unire Trekking e Yoga?

equilibrio muscolare armonico, maggiore coordinazione dei movimenti attraverso un corpo consapevole, incremento flessibilità, agilità;

sviluppo di una postura equilibrata che porta beneficio all'intero apparato muscolo scheletrico;

espande la capacità polmonare potenziando l'esperienza del trekking;

amplifica la concentrazione nel contesto della natura godendo a pieno dei benefici del vivere nel presente;

Info e prenotazioni: E-mail: torreggianifranco@virgilio.it - Cell. 3475320761

Escursione guidata da TORREGGIANI FRANCO GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA
Tel. 3475320761 - E-mail: torreggianifranco@virgilio.it
www.facebook.com/SentieriEmiliani

Con abilitazione ufficiale Regione Emilia Romagna Guida assicurata come disp. di LR n°4 1/2/2000

Lezione di Yoga condotta da:
Claudia Fontanesi
Insegnante Hatha Yoga
Akhanda Yoga - RYS 200 h Yoga Alliance
cell 340 96 00 508 - www.happyyoga.eu

Comune: Ventasso (RE)  Regione: Emilia-Romagna  
Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr