Non Festival di Sacro e Natura

Sabato 30 Giugno 2018

 

Sabato 30 giugno

Mattutino

Ore 9 – ritrovo sul Sagrato della Pieve di Campiliola

CAMMINO per la CUSTODIA DEL CREATO

Dalla Pieve all'Eremo di Bismantova con le meditazioni di Don Giordano Goccini

Ora Media

Ore 17 – Palazzo Ducale a Castelnovo Monti

VIS MENTUA – opere di Sergio Padovani

Vernissage della Mostra con Mons. Tiziano Ghirelli, Francesca Baboni, Stefano Taddei

A seguire piccola passeggiata dai Giardini alla Pineta di Monte Bagnolo

Vespri

Ore 18.30 – Pineta di Monte Bagnolo a Castelnovo Monti

LINEA POETICA

Una performance artistica e transumante a cura di Ermanio Beretti, con i bambini delle scuole dell'Infanzia e gli artisti del collettivo ArteUmanze

Compieta

Ore 21.30 – Chiesa di Rosano a Vetto

Dove gli angeli esitano: pensieri per una ecologia della mente

Lezione Concerto con

Sergio Manghi

Quartetto di Flauti

 

Luogo: Castelnovo Monti – Vetto – Villa Minozzo   Comune: Castelnovo Nè Monti (RE)  Regione: Emilia-Romagna  
Info Email: biblioteca@comune.castelnovo-nemonti.re.it Info line: 0522610204
Condividi su
 
© 2018 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr