Centro Visita Ostello La Stele - Treschietto - Bagnone

Località Treschietto Valle, 36
54021 Bagnone (MS) | Localizza sulla mappa
Comune: Bagnone

Tel. 0187/429800 - 366/3712808
E-mail: lastele@sigeric.it
Web: www.sigeric.it/ostello-la-stele

L'Ostello La Stele si trova Cuore del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano e della Riserva Uomo & Biosfera UNESCO. Nel Comune di Bagnone, in Lunigiana, Provincia di Massa Carrara, nel borgo rurale di Treschietto, a 460 metri di quota, a limite tra gli oliveti e i boschi, ai piedi delle vette dell'Appennino Tosco-Emiliano che arrivano sino a 2000 metri di quota e raggiungibili con vari sentieri. Treschietto, famoso per le vestigia del suo Castello e per la rinomata Cipolla, dista appena 5 chilometri dal capoluogo di comune dove è possibile trovare tutti i servizi necessari. Nelle immediate vicinanze anche le cittadine di Villafranca Lunigiana e PontremoliUn moderno Ostello di recentissima realizzazione. Una struttura funzionale e moderna, ha un totale di 50 posti letto con numerose possibilità di sistemazione, dalla camera con 9 posti letto e servizi in comune alle camere doppie e triple con servizi interni. Vi sono anche camere attrezzate per i disabili. Nell'Ostello vi è inoltre Area informativa del Parco Nazionale, Sala Pranzo e Attività, Bar/Caffetteria, Vetrina prodotti tipici e attrezzatura, ampia Area Verde con Campo da Calcetto dotato di illuminazione, Area Pic-Nic, Area giochi per bambini. La Stele offre servizio B&B, Mezza Pensione, Pensione Completa e per gruppi numerosi è a disposizione in autogestione con tutto il necessario per il soggiorno.

Numerose le possibilità di escursioni tra i boschi e i torrenti sino alle vette di Appennino con sentieri che partono direttamente dall'Ostello o nelle immediate vicinanze. I torrenti permettono anche bagni estivi nelle fresche acque. I sentieri e le strade poco trafficate sono perfette per la pratica della mountain bike con possibilità di noleggio E-bike ed mtb direttamente all'Ostello. Le Guide Ambientali, Turistiche e Alpine di Sigeric - Servizi per il Turismo sono inoltre a disposizione dei Gruppi per arricchire il soggiorno con escursioni, pedalate, visite storico-culturali, canyoning, esperienze di arrampicata, laboratori e molto altro in Lunigiana e nelle zone limitrofe come Cinque Terre e Alpi Apuane (tutte le proposte possibili su www.sigeric.it)

 

La Posizione ottimale dell'Ostello permette inoltre di raggiungere in pochi minuti di auto/bus il Campo Sportivo di Bagnone (per Squadre di Calcio) o le Piscine Pubbliche di Villafranca Lunigiana. Inoltre in circa 40/45 minuti è possibile raggiungere il mare della Costa Tirrenica e della Liguria. Gli spostamenti sono possibili con mezzi propri, in treno dalla Stazione di Villafranca Lunigiana distante 10 Km, con il servizio Treschietto Shuttle, a disposizione dei gruppi che si vogliono spostare in treno e che permette (con un esiguo prezzo extra, variabile in base al numero) di essere portati dall'Ostello alla Stazione Ferroviaria o ad altre destinazioni in Lunigiana e nelle aree limitrofe.

Condividi su
 
© 2019 - Ente Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano
Via Comunale, 23 54010 Sassalbo di Fivizzano (MS) Tel. 0585-947200 - Contatti
C.F./P.IVA 02018520359
Codice univoco per la fatturazione elettronica: UF6SX1
Albo Pretorio - Amministrazione trasparente - URP - Privacy
Un parco tra Europa e Mediterraneo

L'Appennino che si innalza tra il mare di Toscana e la pianura dell'Emilia, respira le arie dell'Europa e quelle del Mediterraneo.
Il Crinale corre sul filo dei 2000 metri.
È un sentiero, sospeso tra due mondi che nelle 4 stagioni cambiano, ribaltano e rigenerano i colori, le emozioni, i profumi e le prospettive.
Si concentra qui gran parte della biodiversità italiana favorita dalla contiguità della zone climatiche europea e mediterranea.
Oggi sempre di più sono turisti ed escursionisti, con gli scarponi, con i bastoni, con le ciaspole o i ramponi, con gli sci e con le biciclette. Ognuno può scegliere il modo di esplorare questo mondo, da sempre abitato e vissuto a stretto contatto con la natura e le stagioni che dettano ogni giorno un'agenda diversa.

Facebook
Twitter
Youtube
Flickr