Il Galletto

In tanti mi conoscono, ormai questi luoghi li conosco come le mie tasche, e se nelle mie tasche volete venir per funghi, forse e’ bene che diate un’occhiata alle mie indicazioni quale VEDETTA del frate, anche se, per mio conto, una camminata su questi monti, funghi o non funghi, val sempre la pena di farla; curero’ per voi le informazioni per le zone di:

Logo05

20 pensieri su “Il Galletto

  1. Anche per domani un giro in zona regala solo la bellezza del panorama….. o c’è speranza che quel poco di pioggia venuta abbia dato qualche frutto? Datemi una speranza, vi prego….

  2. Domandone per Il Galletto: domani vorrei fare un giro dalle parti di Badignana. Posso portare un cesto (magari anche piccolo…) o devo accontentarmi dei panorami? Grazie.

  3. Ho appena scoperto questo stupendo gruppo, io adoro andar per boschi se poi ci sono funghi ancor di più. Abito lontana dalle montagne e dai boschi e avere qualcuno che tiene informati sul meteo dei funghi è dir poco meraviglioso; vi ringrazio di esistere e aspetto con ansia aggiornamenti sulla crescita da Frà Ranaldo e Il Galletto voi siete le mete più vicine a casa mia: cioè a circa 130 KM e non vedo l’ora se possibile di conoscervi personalmente per ringraziarvi di persona. Grazie

    • Grazie per i complimenti, speriamo di essere utili per chi e’ un po’ piu’ scomodo ai monti: a volte riceviamo lamentele per uscite non produttive nonostante le nostre segnalazioni, ma ribadisco che le informazioni che abbiamo non sono ne’ taroccate ne’ interessate: non a caso alle vedette viene predicata l’obbiettivita! Oltre a cio’, attraverso gli ambiti funghi, cerchiamo di far capire come deve essere affrontata la montagna, la natura ed il bosco nel suo completo rispetto: a volte ci si riesce ed a volte no…..l’importante e’ perseverare! Ciao e grazie dal frate

  4. Come si fa a sostenere una discreta crescita quando io ieri mercoledi 24 ero proprio sia ai lagoni che a lago santo e ho girato i boschi per 7 ore dai 1250 mt fino ai 1750 allo scoperto, senza l ombra di un porcino? Inoltre le poche persone che erano nei boschi erano tutti a vuoto?

    • Caro Mauro, sai quante volte mi capita di andar per funghi, dopo discrete notizie, ed uscire dal bosco senza nulla ma incrociare altri con buoni cestini? Se sei un esperto fungaiolo lo dovresti sapere che capita; del resto le informazioni le diamo dopo aver verificato che qualcuno di certo ha trovato funghi: quindi i casi sono due:1)……vuoi delle notizie certe, collaudate e verificate magari 7/8 giorni dopo….per andar poi nel bosco ed accorgerti che la raccolta l’hanno gia’ fatta altri e sei arrivato tardi, oppure 2) preferisci essere partecipe delle segnalazioni piu’ immediate e recenti ed eventualmente partecipare ai giorni della nascita in atto…….vedi tu! Del resto devi anche pensare che in questa annata anche 10/15 funghi devono essere considerati una bella raccolta! Comunque sia grazie per il tuo intervento.

      • Sono pienamente d’accordo, l’unica cosa che persone oggi a mio avviso con 15 funghi nella zona di tua competenza non c’è n’è.grazie del lavoro che fate e il servizio che svolgete continuerò a seguirvi.

      • Caro fra Ranaldo, capisco cosa vuoi dire, ma ti garantisco che essendo ora libero da impegni, appasionatissimo di funghi e amando i boschi da 35 anni, quest anno da quando son rientrato in italia il 4 luglio, sono nei boschi 6 gg su 7 tutte le settimane e funghi ne trovati qualcosa a luglio mentre agosto e settembre pochi o nulla. Conosco bene tutte le zone e gli appennini, cerco funghi dai 200 mt ai 2000 mt su vari versanti facendo castagni cerri e faggi, per cui mi ritengo abbastanza esperto. Ora penso che quello che fai sia decoroso e ammirevole, pero credo che un servizio per esser tale, deve anche essere utile e veritiero e ti prego di non contraddirmi perche se ho postato e perche so quello che dico. Forse dovrai raccomandarti alle tue vedette di essere piu concreti
        Capisco che e una novita sul tuo blog e qualche incorrettezza ci sta. Ma se posso darti un consiglio,, cerchiamo di non fare i fungaioli come i cacciatori o i pescatori! Altrimenti l utilita del “cercafunghi” non avrebbe piu senso. Con stima Mauro.

    • Ciao,se ti può consolare anche qui sulle prealpi lombarde,dove abito,la crescita é pari a zero.
      Secondo me lo spirito di un cercatore non é trovare funghi a tutti i costi. Entrare nel bosco per me é immergermi in un mondo che mi affascina per tutto ciò che contiene, poi se trovo anche funghi allora é festa.

      • Chiedo scusa ma nella tabella segnalate crescita discreta.
        Secondo me è un errore giro di oggi nelle altezze segnalate 2 funghi e 18 km a piedi
        Scusa della critica, che vuole essere costruttiva

        • Caro Nicnic, sai quante volte mi capita di andar per funghi, dopo discrete notizie, ed uscire dal bosco senza nulla ma incrociare altri con buoni cestini? Se sei un esperto fungaiolo lo dovresti sapere che capita; del resto le informazioni le diamo dopo aver verificato che qualcuno di certo ha trovato funghi: quindi i casi sono due:1)……vuoi delle notizie certe, collaudate e verificate magari 7/8 giorni dopo….per andar poi nel bosco ed accorgerti che la raccolta l’hanno gia’ fatta altri e sei arrivato tardi, oppure 2) preferisci essere partecipe delle segnalazioni piu’ immediate e recenti ed eventualmente partecipare ai giorni della nascita in atto…….vedi tu! Del resto devi anche pensare che in questa annata anche 10/15 funghi devono essere considerati una bella raccolta! Grazie per il tuo intervento.

Lascia un commento