Fra’ Ranaldo

Logo05Ebbene sì, non potevo certo mancare nel collaborare quale VEDETTA DEL FRATE e tenere sempre aggiornato il CERCAFUNGHI; troverete i miei report dedicati alle zone di :

29 pensieri su “Fra’ Ranaldo

  1. a Cerreto Laghi è meglio chela gente la smetta di venire a funghi
    un branco di disgraziati che aggredisce il bosco e distrugge tutto cio che incontra.
    io sono residente al Cerreto e sinceramente ci siamo rotti il….
    In questo mese che qualcosa è nato sono salite migliaia di persone,..non del Cerreto, senza tesserino, nei giorni di riposo e nei giorni di non raccolta
    se ne fregano altamente
    ma i Forestali dove sono????

    • Relativamente ai controlli da parte delle forze dell’ordine e delle guardie forestali sono perfettamente d’accordo con te; idem per chi non rispetta l’ambiente, e purtroppo sono tanti.
      Sul fatto che tante persone siano venute al Cerreto, forse bisognerebbe capire se e’ un pro’ od un contro, occorrerebbe sentire cosa ne pensano i commercianti, i ristoratori e gli albergatori: in altre parole, se ben utilizzato, il fungo puo’ diventare un incentivo al turismo locale, un modo per conoscere le bellezze d’appennino…..altrimenti, se tenuto come orto privato, l’appennino muore!
      E’ chiaro che occorre educare la gente nell’andar per boschi e monti.
      Comunque grazie per l’interevnto.

  2. Ciao frate, bentornato!!!
    Settimana scorsa sono stato sul Penna….c’erano un migliaio di persone ma ho trovato qualcosa ugualmente.
    Domani volevo provare ad Albareto.
    Sai dirmi come è la situazione ad Albareto?
    Grazie
    Enrico

  3. Ciao Iames, diciamo che d’ora in poi vedro’ di tenere aggiornato il CERCAFUNGHI direttamente, con i suggerimenti della VEDETTE.
    A presto

  4. Ben tornato !!!! sentivo la tua mancanza !!!!! ho domandato a destra e a manca che fine avessi fatto !!

    Sabato vorrei esplorare Cerreto laghi zona piste a sinistra come la vedi ???

    Grazie

  5. Ciao Giuseppe, le osservazioni sono sempre gradite e ti danno la possibilità di chiarire alcuni aspetti: 1. Sinceramente le segnalazioni pilotate di cui parli sono una osservazione che respingono fermamente perchè non rispecchiano la nostra etica, ma vista la diffidenza te lo dimostro coi fatti; la nostra prima preoccupazione degli ultimi giorni era il chiudere quanto prima le iscrizioni perché gestire un simile numero è una sfida ed una impresa: avevamo bisogno di tutto meno che di incentivare le iscrizioni, anzi in tanti sono rimasti fuori! Se questo non ti dovesse bastare, sappi che la nostra seconda preoccupazione era che al mondiale si trovino dei funghi…..non che si promettano dei funghi….mica siamo scemi a prospettare qualche possibilita’di ritrovamento se poi non è cosi’! 2. Fino a martedì il Cerreto non aveva un fungo, detto da almeno 3 esperti fungaioli del posto! Mercoledì mattina avevano tutti e 3 almeno 1 kg di Funghi, tutti di nascita……non pensi ad una buttata nel caso? Oggi sei stato al Cerreto per caso? Sei andato a funghi? Non ne hai trovati nemmeno uno? Beh, ti posso dire che in diversi oggi hanno trovato funghi, pochi ma anche molto belli! Quindi…..palle non ne raccontiamo, anzi, spero sempre che arrivi un mondiale con cesti pieni: non sarà forse nemmeno quest’anno, visto che sabato addirittura mettono neve sulle cime, ma per me sarebbe una grande gioia! Ultima cosa: gli anni scorsi ci dicevano che le segnalazioni arrivavano a buttata avvenuta….ora che tendiamo al tempo reale….non va bene! Ragazzi….eh? Ciao e grazie

    • Potrebbe anche essere……mi dicono che si iniziano a trovare degli estivi in alta quota specie nelle zone aperte! Tienimi aggiornato su come e’ andata. Ciao

      • Ciao ti scrivo adesso perché non ho avuto tempo in precedenza. Il bosco quando sono andato era a riposo cioè non si vedeva alcun tipo di fungo. Spero che nel frattempo la situazione sia migliorata. Ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *