IL RE DEL GRAN REGNO DEI FUNGHI

Era nell’aria, non si sapeva quando, ma per un re che si rispetti non si poteva saltare il giorno, anzi la sera, dell’incoronazione….e così e’ stato, anche perche’ i relativi “sudditi“, quando si tratta di organizzare libagioni e bibizioni non si fanno certo pregare! Ed e’ cosi’ che sabato scorso, al far della sera, gli squilli di tromba risuonarono dalle valli della Parma, Parmossa e Cedra fin alla bassa padana, per essere udite persino dagli amici bresciani, che a certi appuntamenti non dicono mai di no! Ed ecco che allora accorsero genti da ogni dove, scendendo da anguste valli ma anche risalendo fiumi impetuosi, sì da non mancare alla tanto attesa incoronazione di Re Mattia I !

La serata, magistralmente organizzata dai ragazzi della Compagnia del Boletus e gastronomicamente gestita dal gruppo Alpini di Langhirano a cui va il mio piu’ sentito ringraziamento, preso quindi come pretesto il festeggiamento del primo Re del Regno dei Funghi, e’ stata un momento per condividere a tavola le emozioni di una annata esaltante per chi, come tutti noi, ha la passione dell’andar per funghi.

Nonostante il tempo da lupi (ed infatti alcuni…..della squadra del WOLF GROUP di San Martino Sinzano erano addirittura seduti a tavola!!!!) allo zoccolo duro della Valparma si sono uniti amici provenienti da Luzzara e Brescia: questa e’ una delle magie del Mondiale, l’aver fatto nascere amicizie altrimenti improbabili se non impossibili, con cui ormai gli appuntamenti, siano questi al Cerreto, Albareto o Pratospilla, piuttosto che in una uscita a funghi od una rimpatriata coi piedi sotto il tavolo, diventano quasi irrinunciabili!

E così insieme si parla sì di funghi, ma anche di possibili nuove iniziative, del nostro ambiente, ed in particolare in questa serata, dell’impegno sociale con la vendita del Calendario ideato dai ragazzi della Compagnia del Boletus: quest’anno l’obbiettivo e’ vendere le 1500 copie prodotte, e direi che siamo partiti col piede giusto! Tra l’altro quest’anno i bambini del reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Parma hanno vestito di disegni colorati la prima pagina del calendario, sempre con protagonisti principali i funghi naturalmente!

Quindi amici……diamoci tutti da fare per questa nobile avventura!!!!!

Grazie a tutti dal frate!

Un pensiero su “IL RE DEL GRAN REGNO DEI FUNGHI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *