FUNGOTREK 2019 : CHE FANTASTICA EDIZIONE !

Io proprio non riesco a capire come faccia GIORGIO V, Gran Reggente delle Alte Valli del Regno dei Funghi, nonche’ organizzatore, insieme ai suoi scudieri, della FUNGOTREK, a prenotare ogni anno delle giornate del genere, forse uniche in quanto a sole e cielo terso: al Cerreto solitamente “tiriamo l’umido” e quindi occorrera’ andare a lezione metereologica, con acquisizione di riti propiziatori! E siccome in quelle valli ci si diverte comunque……ci vado volentieri!Come dicevo, questa edizione e’ stata veramente ben organizzata e splendidamente riuscita, grazie alla partecipazione di  tanti appassionati in un contesto appenninico di unica bellezza quale quello della conca di Pratospilla: cielo azzurro sin dall’alba, assenza di vento e prima nuvola verso le 17.00 (quando Giorgio V ordina il sole……lo prenota per tutto il giorno !!!!).

Una novantina i partecipanti, tra cui alcune squadre (anche only fungaiole ….please!!!) ed i partecipanti al TRIATLON DEL FUNGO, trittico alla ricerca dell’amato boleto iniziata la settimana scorsa ad Albareto (FUNGOFLASH), proseguita qui a Pratospilla, e con gran finale (visto il testa a testa tra i concorrenti) sabato e domenica prossimi al CAMPIONATO MONDIALE DEL FUNGO a Cerreto Laghi.

Cerreto Laghi, ove avremo anche l’occasione di gustare i 2 prosciutti vinti a Pratospilla dalla Compagnia del Boletus, che verranno affettati ed accompagnati da altre prelibatezze onde favorire la vendita dell’ormai tradizionale calendario del fungaiolo, il cui ricavato andra’ completamente devoluto, come gli 11.000 euro dello scorso anno, in beneficenza al Reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale di Parma.

E come se non bastasse, oltre ai due prosciutti………hanno avuto anche il coraggio di vincere 3 kg di funghi freschi alla lotteria,….. e come al solito………piove sul bagnato!

E con il sole abbiamo potuto ammirare anche diversi spettacolari esemplari di boletus edulis, tra cui un gigante da 1530 grammi.

Quindi cosa dire……rimandando le classifiche agli amici di Pratospilla, mi piace rimarcare lo spirito dei partecipanti che, dopo una salutare sgroppata sui crinali, si e’ ritrovato a festeggiare tra musica e canti intorno ad una tavola imbandita!

La strana ma stupenda sensazione che ho provato gia’ 10 giorni fa ad Albareto e ieri a Pratospilla e’ stata quella del saluto serale quando, con nuovi amici di Como, piuttosto che di Genova o Ravenna ci si e’ congedati con un bellissimo “ci vediamo sabato a…..” e questo grazie alla passione che ci accumuna!

Fate i bravi

Il frate

 

Un pensiero su “FUNGOTREK 2019 : CHE FANTASTICA EDIZIONE !

  1. Caro Frate, concordo. Davvero bella la Fungo Trek 2019 di Pratospilla. Quanto a musica e canti anche tu hai detto la tua 🙂 (ho un video importante !!!). Un grazie e Te, a Erika dei Briganti, a Giuseppe ed al Parco Nazionale, al Comune di Monchio, a Foresteavventura, alla stazione di Pratospilla e Geoticket e … a tutti quelli che hanno collaborato all’organizzazione … ma soprattutto UN GRAZIE DI CUORE ai FANTASTICI PARTECIPANTI che domenica scorsa hanno ingaggiato una sfida serrata … all’ultimo fungo … sempre con estrema correttezza e festosa goliardia. Bravi!!! Lo spirito giusto per gustare una magnifica giornata nelle ns montagne. Quanto al sole …tranquillo Frà… ho prenotato il sole anche per voi . Ci vediamo domenica al Cerretto Laghi. Un caloroso abbraccio dal…. Consortium Vallis Cedrae – Curtes Monchij – Anno Domini 2019 d.c. Giorgio V 🙂

I commenti sono chiusi.