W IL LEONE

Direi che forse si merita un filmato tutto per lui, re incontrastato delle foreste del Penna, con al seguito il suo fido scooter: quindi beccatevelo tutto….che poi parliamo di funghi!

Ma veniamo a come stanno andando le cose un po’ in giro: direi bene per alcuni…..meno bene per altri: e guarda a caso, i meno bene sono sempre i padani, visto che al di la’ del crinale si stanno sfogando o almeno lo hanno gia fatto! Di qua invece il nostro amico latita, 5…10 funghi la media, solo in alcuni casi si parla di fungate superiori al chilo….vedi Leone per intenderci! Oltre a cio’ il tempo ed il caldo stentano a decollare, con il pericolo che il prossimo weekend raffreddi ulteriormente l’entusiasmo! Io personalmente ci credo ancora…….e mi lancio!

Saluti a tutti dal Frate

2 pensieri su “W IL LEONE

  1. Salve Fra Ranaldo, mi chiamo Stefano e abito vicino a Rubiera di Reggio Emilia. Sono originario di Modena e vivo da poco nella Provincia di Reggio Emilia. Volevo portare i miei figli a fare una “battuta di caccia” ai funghi in Appennino nelle zone del Cerreto ma non conoscendo la zona volevo sapere se potevi consigliarmi alcuni percorsi dove poter trovare qualche porcino o qualche finferlo.
    Grazie per l’eventuale risposta e complimenti per il tuo bellissimo sito/blog

    • Arrivo un pochino tardi nella risposta, perdonami. Direi che il Cerreto ad oggi è tutto abbastanza buono, località Maccagnina non dovrebbe essere male. Ciao

I commenti sono chiusi.