Grande apneista…….

Il mare e’ mosso, il tempo pessimo, quindi il mitico Giorgio risale dall’acqua come una salamandra, si toglie la muta nera e gialla, ripone l’arbalete e prende la digitale, inoltrandosi nel bosco ad immortalare funghi, cosa che gli riesce particolarmente bene!

Grazie Giorgio

Trombetta del morto