PENSO CHE CI SIAMO!

Non vorrei essere troppo ottimista, ma direi che posso espormi nel dire che ci siamo: ovvero, pochi o tanti che siano, se devono essere estivi….verranno ora o mai piu’! Mentre infatti sopra i 900 metri sul nostro appennino fischia un ‘aria al limite della pelle d’oca (oggi a Vico e Cerreto Laghi le notizie erano di questo tipo), a quote notevolmente inferiori l’aria va verso l’estivo; come da previsioni infatti da domani il meteo al nord dovrebbe volgere al caldo estivo, tornando intanto sopra i 28 gradi.

Di conseguenza i nostri amati funghi seguono l’andazzo stagionale: mentre infatti nei faggi si trovano sporadici esemplari di mori (pinicola) si iniziano ad avere notizie piu’ liete sia dal cerro che dal basso castagno ove stanno comparendo i primi esemplari di estivi; certo, notizie di ricchi bottini ancora no, ma di certo nei castagni di Borgotaro, zona Vighini, e pure ad Albareto, qualcosa si muove……….e non sono cinghiali!

Detto cio’, concludiamo, in attesa di notizie piu’ confortanti, con l’aggiornamento sulle prodezze di Ugo che, come i nostri AZZURRI, continua l’allenamento in vista del Mondiale….e dopo prugnoli e tartufi….sembra che il nostro caro geometra gli abbia scalpellato nel cervello anche la sagoma dei porcini! State un po’ a vedere:

Ciao a tutti

4 pensieri su “PENSO CHE CI SIAMO!

  1. Porcini ancora pochini (eufemismo per dire uno e malmesso), ma galletti come se piovesse attorno agli 800 in castagneto/querceto.

  2. io sono andato domenica 22/06 in Presa Alta. Eravamo in due, un fungo a testa. giusto così per andare via pari ….
    Il bosco è bello, ma necessita forse di qualche altro giorno. Gli esemplari trovati erano dei pinicola, su quota oltre 1500.

  3. prima cosa vorrei sapere se Ugo paga il permesso!hahaha… se risolvo i miei problemi domani vado a funghi con Bruno ,il suo Pedro e la mia Alice! voglio proprio vedere! anche io Frate penso che ci siamo,almeno lo spero…poi se mai,pazienza ,c’me al sòlit! ah,Ugo stai attento ai geometri e ai frati,anche alle vipere…a proposito ho suggerito un triucchetto che parrebbe funzionare:mettere poche gocce di ammoniaca diluita su un batuffolo di ovatta,inumidirlo ulteriormente con acqua o meglio olio di vasellina,e tamponare i polpastrelli del cane ,oltre che i nostri scarponi:l’ammoniaca è un ottimo repellente per i serpenti!ma non dimentichiamo anche le zecche ,ottimi gli antiparassitari per cani spray dati sui pantaloni e la citronella ,l’olio di nyme ecc! CHE I BOSCHI BRULICHINO DI CERCATORI…noooooooooooooooooooooooooooooo!ciao

I commenti sono chiusi.