QUI SI INIZIA A FAR SUL SERIO!

Questa ragazzi e’ la nostra forza……l’essere snelli nella struttura, ma puntuali nelle informazioni, perche’, come Christian, abbiamo altre “sentinelle” nei boschi che ci informano in tempo reale che cosa succede, dove, a che altitudine ecc…..notizie che ci fanno comodo per trascorrere al meglio una giornata a funghi, non per mattanze ma almeno senza buchi nell’acqua.

E’ chiaro, tutti noi fungaioli siamo un po’ gelosi dei nostri posti, ma la giusta misura e’ la cosa migliore e quindi, care sentinelle, non la latitudine e la longitudine che sarebbe troppo, ma almeno la zona giusta, farebbe piacere a tutti: anche perche’….oggi giova a te….e domani viene buono a me!

Ed ecco quindi cosa mi ha scritto Christian, che quest’anno e’ partito col turbo ed ora e’ il primo a far muovere oltre il chilo la lancetta della bilancia: Christian fra l’altro, essendo giardiniere, cosi’ come il mitico Arabo, misura costantemente la febbre alla natura e, da buon termometro, e’ un grande dispensatore di “ricette e previsioni”! E cosi’ mi scrive:

Siccome faccio il giardiniere, e ieri non sono andato al lavoro per la pioggia ,sono andato nei miei campi per fare un recinto anti cinghiali: arrivo sul confine dove finiscono gli ulivi e cominciano i castagni e lì, sotto un poggio, c’era quello nero che mi guardava; allora ho iniziato a vagare per la zona sotto le eriche ed erano tutti lì a dieci metri dal mio confine.

Foto Christian

La zona si chiama Coregna e rimane sulla strada per le 5 Terre: il bosco è molto sporco , oggi riparto e poi ti dico! Salute

Ed io ti dico, Christian, sei un grande e grazie da parte di tutti quelli che ti leggono sempre volentieri.

Fra’ Ranaldo

5 pensieri su “QUI SI INIZIA A FAR SUL SERIO!

  1. Christian sei grandissimo!!! Purchè non spacci i funghi della foto per quelli che hai trovato! A meno che tu non voglia far credere che in mezzo all’erica di fianco agli ulivi nascano dei funghi del freddo (leggi boletus edulis) e non dei reticolatus (leggi funghi dell’estate!!!). In questo periodo o trovi dei pinicola (leggi rossi) o trovi dei funghi dell’estate nelle zone basse e calde dove dici di aver trovato i funghi! Eventualmente qualche aereus (bronzino, magnano); per gli edulis, ci sentiamo da agosto in poi (in montagna e non sulla strada delle 5 terre!
    Ciao

  2. Oh che bella notizia,bravissimo e complimenti x le info.Lo scorso weekend ho fatto un giro al Bratello,purtroppo non c’è anima viva!!Ciaooo

I commenti sono chiusi.