EOLO…..HAI ROTTO……

Non ci posso credere…..sempre sul piu’ bello…..arriva lui, Eolo, due belle nottate di boffate potenti e zac……funghi bloccati: ed e’ successo proprio cosi’: a parte le zone dove i nostri amati devono ancora partire, localita’ come Cerreto, Lagoni, Lago Santo, Ballano, Verde, Valditacca, in cui martedi’ scorso di funghi in nascita ce’ n’erano eccome, ieri si e’ “grippato” un po’ tutto: certo 15 – 20 funghi si sono trovati, ma sofferti, crepati…..e chi ha trovato di piu’ e’ stato veramente bravo ! C’e’ chi spera nella pioggia che dovrebbe arrivare dicendo che ripartiranno, io sono dell’idea che quando si fermano fanno poi fatica a ripartire…..speriamo bene! Quindi la situazione e’ questa!

Voglio invece farvi partecipi delle cosiddette sfighe del frate: avete ben presente, dopo due anni di digiuno da funghi dovuto ad annate balorde ed inframezzate da un’ernia cervicale, cosa vuol dire non veder l’ora di entrare nel bosco….bene….provate a pensare al povero fraticello che entra tra i faggi e…..zac……ginocchio girato dopo 3 minuti: al 3° minuto del primo tempo esce Fra’ Ranaldo ed…….entra Don Abbondio! Che sfiga! E siccome non posso, da buon frate, nemmeno cacciar moccoli, mi accontento, ghiaccio sul ginocchio, a fare assistenza online a voi, che non e’ proprio la stessa cosa ma in mancanza di gamba nuova….me lo faccio bastare! Quindi, non servendomi, piu’ dispenso fungaie a tutti….tipo….zona Fontanone di Bratto….sali dietro la fontana per 50 metri, trovi un grosso castagno, giri sulla sua destra, troverai per terra un primo escremento di fungaiolo di notevole dimensione condito con carta igienica Regina (controlla bene la marca perche’ gli emuli li’ intorno sono stati tanti!), lasciatelo alle spalle fino a quando, alla terza bottiglia di plastica, vedrai un ombrello rotto sulla tua sinistra…….sarai arrivato nella discarica abusiva detta del FUNGAIOLO MAIALE……non avrete mica preso il frate sul serio….vero? Una sola cosa e’ da prendere sul serio in tutto cio’: la caccia a quei maiali che lasciano il bosco (escremento escluso!) in condizioni da letamaia! E dopo il sermone da frate zoppo, vediamo le gesta del Leone e ci risentiamo quanto prima….ciao a tutti!

GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO

Da buon frate….ma soprattutto perche’ profondamente convinto che debba essere veramente così, vi inoltro l’articolo riguardante la giornata fortemente voluta da Papa Francesco, a tutela de creato e dell’ambiente che ci circonda, una sorta di invito a non maltrattare la natura…..come troppo spesso accade….spesso per maleducazione……spesso per mala cultura…ma anche per sbadataggine e menefreghismo! Ciao a tutti e…..meditate!

11143169_10153008479255614_9205425957489468140_o-2