ARRIVANO LE PRIME AVVISAGLIE !!

Sono stracontento perche’ quest’anno le danze le hanno aperte i Briganti….finalmente una buona notizia: infatti stamattina, con tanto di filmato che, ahime’, non riusciro’ a farvi vedere per motivi logistici, stamattina dicevo, nel bel mezzo della classica uscita alla ” andiam, andiam, andiam a lavorar…..” i nostri amici Briganti, tra un taglio di brocca ed una socca di faggio, hanno messo il naso non su Biancaneve….bensi’ su di una fungaia di primizie del bosco, trovando alcuni dei primi esemplari di quest’anno

Era ora, finalmente! L’acqua dei giorni precedenti sta’ cominciando a dare i suoi frutti, pochi o tanti vedremo, comunque sia almeno quest’anno vediamo un inizio! Le nostre vedette comunque vi terranno aggiornati sul Cercafunghi.

Per anticiparvi qualcosa vi posso dire che l’acqua e’ venuta sia nel parmense che nel reggiano, il bosco di faggio in genere e’ ben bagnato, un po’ meno il castagno, mentre direi che il vento dei pomeriggi ad oggi non penso abbia fatto danni.

Non ci resta che rimanere a vedere e sperare in bene…….io li aspetto in Valtaro per il 27, come fosse uno stipendio, che quest’anno appare proprio una tredicesima!

IMG-20150818-WA0001

Ciao a tutti dal frate

PIOVE, GOVERNO………..

Ma diamogli la colpa anche della siccita’………..ma intanto, finalmente, piove, almeno ad Albareto, cosi’ come nel reggiano ed in gran parte dell’appennino: per ora ci accontentiamo della pioggia, quasi fossimo cacciatori di tornado….e non di funghi! Ma il segreto nella vita e’ anche accontentarsi e cosi’….anche perche’ non ci restano alternative, accontentiamoci e speriamo in bene, anche perche’ gli anziani di montagna mi incoraggiano nell’auspicio e supportati dalla loro lunga memoria, che ad ogni estate torrida e’ sempre seguito un autunno fatto di funghi stupendi! Ed ecco che, non potendo far conto sulla mia di memorie, scarsa gia’ da anni, non posso che rifugiarmi in una sana strusciata di maroni a scongiurare incendi ed alluvioni planetarie che possano impedirci di sfogare finalmente la nostra grande passione.

Da q1uanto detto avrete sicuramente capito che di funghi non ce ne sono, se non emigrando su angoli alpini o dolomitici, ove (vedi la Val Pusteria) quest’anno hanno pure trovato gli estivi!

E cosi’ noi, per consolarci, rivediamoci qualche film del passato: non si sa mai che sia di buon auspicio….attendendo tempi migliori!

Ciao a tutti e buone ferie dal frate