Festa del Ritorno Ai Monti, l’accoglienza a Venturina

Grandi festeggiamenti per la prima tappa del viaggio dei transumanti:

Alessio Farina, Paolo Capelli, Fausto Boni, Franca Giannarelli, Alberto Sentieri, Mariano Scala , Simona Magliani, Nocenti Domingo

Ad accoglierli Iacopo Bertocchi, vice Sindaco di Campiglia Marittima ed Enrico Ferretti in Rappresentanza del Comune di Ventasso municipalità di Collagna e la splendida sfilata dei Cantamaggio: e bene venga maggio… e il ritorno ai monti….

buon cammino ai transumanti!

IMG_3788 IMG_3786 IMG_3787 IMG_3789

Festa del Ritorno ai Monti 19-25 Giugno

Per una settimana, da domenica 19 a domenica 25 giugno, un gruppo di escursionisti accompagnati dalla cooperativa Briganti di Cerreto (Collagna) compirà una traversata alla scoperta dei sentieri, dei borghi e delle genti lungo le antiche vie della transumanza che nel passato hanno legato le genti dell’Appennino ai territori della Maremma. L’iniziativa organizzata dal Circolo Sportivo di Cerreto, la Fondazione Giovanni Lindo Ferretti e la cooperativa Briganti di Cerreto si concluderà sabato 25 a Cerreto Alpi con la Festa del Ritorno, realizzata in collaborazione con il Parco Nazionale promotore del progetto ‘Parco nel Mondo’
Il programma prevede le seguenti tappe:
Domenica 19 giugno: Venturina (LI) – San Guido (LI)
Lunedi 20 giugno: San Guido (LI) – Rosignano Marittimo (LI)
Martedi 21 giugno: Rosignano Marittimo (LI) – Livorno
Mercoledi 22 giugno: Borgo a Mozzano (LU) – San Romano in Garfagnana (LU)
Giovedi 23 giugno: San Romano in Garfagnana (LU) – Magliano (LU)
Venerdi 24 giugno Magliano (LU) – Cerreto Alpi (RE)
Sabato 25 giugno: festeggiamo IL RITORNO!

L’incontro tra le due comunità, quella ‘transumante’ del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano e quella del comitato cittadino di Venturina (Livorno), rappresenta un momento di condivisione importante per rafforzare un legame che in questi anni è stato ripreso e consolidato. Già nel 2013, infatti, le due comunità hanno compiuto una simile esperienza, ‘Il Viaggio di una vita’, rievocazione delle vie della transumanza dalla Maremma all’Appennino.

L’obiettivo di questi incontri è la valorizzarne le storie umane perché anche la transumanza è stata una forma di emigrazione di cui oggi è interessante ricostruirne il fenomeno tenendo vive le relazioni tra due comunità cariche di spirito di iniziativa. Per questo la ‘Festa del Ritorno’ rientra nelle attività promosse dal Parco Nazionale nell’ambito del progetto “Parco nel Mondo” dedicato a tutti quelli che ne corso del tempo hanno dovuto lasciare i luoghi d’origine, ma li portano nel cuore. Emigranti che non diventano mai emigrati perché continuano a mantenere vivo il loro senso di appartenenza, tornando in Appennino quando possono, o crescendo le generazioni successive tramandando loro la memoria e l’amore per l’Appennino.

Il 25 giugno, quindi, a Cerreto Alpi si terrà la ‘Festa di Ritorno Ai Monti’, un’occasione di ritrovo anche per la grande comunità degli emigrati che in estate torna nei propri paesi per ritrovare luoghi e persone care, contribuendo a mantenere forte il legame tra l’Appennino e coloro che l’hanno lasciato negli anni passati in cerca di lavoro. Lo stesso Circolo Sportivo di Cerreto ha 400 soci, per la maggior parte emigrati che rientrano sul crinale nell’estate, ma che sono sicuramente una risorsa per il borgo che ha 65 residenti. La Festa del Ritorno ne è un esempio

La giornata si chiuderà con un concerto curato da Giovanni Lindo Ferretti dal titolo ‘Pascolare Parole, Allevare Pensieri’, basate sulla cultura e sulla tradizione appenninica, per raccontare in musica il nostro territorio.

Giornata piena a neve natura per le medie di busana

Mattinata di fatica e soddisfazione con questi ragazzi d’appennino. Escursione fino all’abetina reale e pranzo da veri montanari a base di polenta, gita alla torre dell’Amorotto e incontro con la Prof.sa Clementina Santi, serata con gara canora tra gruppi e solisti con la partecipazione nella giuria degli Ustmamò Mara e Luca.

IMG_4631 IMG_4632 IMG_4633 IMG_4634 IMG_4635 IMG_4636 IMG_4637 IMG_4638 IMG_4639 IMG_4640 IMG_4641 IMG_4642

 

 

prima giornata di neve natura per le medie di Busana

Oggi prima giornata di neve natura per i ragazzi delle medie di Busana. Ospiti del centro visita del Parco Nazionale l’Albergo val dolo a Civago i ragazzi oggi si sono dilettati in una centro  i ragazzi oggi si sono dilettati in una combattuta gara fotografica nella natura con il fotografo Andrea Greci.Dopocena l’incontro con la guida e naturalista Antonio Rinaldi che ci ha parlato delle tracce e delle fototrappole degli animali.

IMG_4611 IMG_4613 IMG_4614 IMG_4615 IMG_4616 IMG_4617 IMG_4618 IMG_4619 IMG_4620 IMG_4621 IMG_4622

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

ecco le quattro foto vincitrici

20160405_154843-1 20160405_163057 DSCN0177 DSCN0191

Neve Natura da Briganti(ni)

Una fantastica due giorni di Neve Natura quella che hanno provato i bimbi della scuola Materna di Case Bagatti a Cerreto Alpi : ospiti del Parco Nazionale e dei Briganti di Cerreto che ci hanno calorosamente accolto nelle loro bellissime strutture , il Mulino e il Rifugio, e complici due giornate di inizio primavera che hanno reso ancor più suggestivo il già meraviglioso paesaggio del borgo di Cerreto Alpi e dei suoi dintorni ; i piccoli esploratori della Val d’Asta si sono gemellati con i loro coetanei della scuola materna di Collagna durante una faticosa ciaspolata sui sentieri e nei boschi del lago Pranda, ascoltando le fole del “mitico” Celio Tronconi tra le stradine e le aie del paese, assaporando i buonissimi e lauti pranzi al Rifugio dei Briganti, riposando tra le antiche mura del favoloso Mulino di Cerreto, camminando tra le fiorite mulattiere che dal paese salgono ai prati sotto lo sguardo del Cavalbianco e del Casarola hanno potuto conoscere un’altro luogo speciale del loro magnifico appennino.

IMG_4564 IMG_4565 IMG_4566 IMG_4567 IMG_4568 IMG_4569 IMG_4570 IMG_4571 IMG_4572 IMG_4573 IMG_4576 IMG_4577 IMG_4578 IMG_4579 IMG_4580 IMG_4581 IMG_4582 IMG_4583 IMG_4584 IMG_4585 IMG_4586 IMG_4587 IMG_4588 IMG_4589 IMG_4590 IMG_4591 IMG_4592 IMG_4593 IMG_4594 IMG_4595 IMG_4596 IMG_4597 IMG_4598 IMG_4599 IMG_4600 IMG_4601 IMG_4602 IMG_4603 IMG_4604 IMG_4605 IMG_4606 IMG_4607 IMG_4608

sulle orme del lupo, nella giornata mondiale dell’acqua

Oggi i ragazzi della 2 media di chioggia, nella seconda giornata di neve natura, hanno incontrato Francesca Orsoni veterinario e collaboratrice del Parco Nazionale che ci ha parlato del Lupo, il suo ritorno, l’organizzazione della sua società, come si fà a riconoscere e seguirne le tracce. La lezione è proseguita sul campo con il nostro tutor e guida Fabrizio Ganapini che ci ha accompagnato nella nostra prima ciaspolata sulle neve d’ Appennino, e dove abbiamo trovato una bella traccia di lupo che abbiamo seguito finchè stanchi siamo tornati all’ Albergo Val Dolo per un meritato riposo e una lauta cena. Nel dopocena il dott. Filippo di Donato, presidente nazionale del comitato tutela ambiente montano del CAI, ci ha parlato dell? acqua nella sua giornata mondiale.

IMG_4552 IMG_4553 IMG_4554 IMG_4555 IMG_4556 IMG_4557 IMG_4558 IMG_4559 IMG_4560 IMG_4561 IMG_4562 IMG_4563

Le scuole medie di Chioggia a Neve Natura

IMG_4540 IMG_4541 IMG_4542 IMG_4543 IMG_4544 IMG_4545 IMG_4546 IMG_4547

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oggi a Civago sono arrivati i ragazzi della 2a. ospiti di neve natura all’Albergo Val Dolo, centro visita del Parco, la classe ha visitato in mattinata la latteria sociale di Asta-Febbio-Cervarolo dove il mastro casaro Giuliano Zambonini ci ha mostrato le varie fasi della produzione del Parmigiano- Reggiano. nel pomeriggio dopo una breve passeggiata tra le borgate del paese l’incontro con la prof.sa Clementina Santi e la storia e la cultura di queste valli. in serata la dott.sa Natascia Zambonini  ha illustrato le caratteristiche e le peculiarità che hanno fatto di questo territorio un Parco Nazionale e una riserva MAB UNESCO.