Alla quinta edizione la Magnalonga del Parmigiano Reggiano nei percorsi de la “Bismantova”.

Rinnovato appuntamento domenica 15 settembre lungo i sentieri della Pietra di Bismantova, assaporando piatti a base di parmigiano reggiano.

CASTELNOVO MONTI – Vini e prodotti emiliani, con il Re dei formaggi indiscusso protagonista, ambiente, cultura, sport per tutti e intrattenimenti ludici: ingredienti di qualità di  un’ evento che si svolgerà nei luoghi della Bismantova il 15 settembre prossimo. Una manifestazione che viene riproposta, la Magnalonga in ricordo di Azzio Benassi, nella sua quinta edizione, arricchendosi di elementi ulteriori che la renderanno ancora più appetibile per i partecipanti, mantenendo invariato il suo obiettivo: quello di rendere piacevole una giornata di scoperta di luoghi, saperi e sapori di appennino, per famiglie e bambini. E il Re dei formaggi verrà valorizzato attraverso la cottura a legna della forma in modo artigianale e la degustazione di piatti in modo itinerante a piedi, in bicicletta e a cavallo, tra cui lo gnocco fritto, i salumi (Pro-loco Casale di Bismantova)  lo yogurt fresco di latteria (Latteria Casale di Bismantova)  la polenta con farina macinata a pietra con spezzatino misto con maiale o con fonduta di parmigiano reggiano (Rifugio della Pietra) , il cheese cake con frutta rossa pochè (StrabbaDolcieria) ecc.

Il percorso seguirà le tappe segnate dai nuovi pannelli illustrativi del Parco nazionale dell’appennino tosco-emiliano, e presso l’eremo della Pietra di Bismantova vi sarà un’esposizione di opere  di artisti del territorio, mentre presso la sede della Pro-Loco del Casale di Bismantova si potranno visionare foto e altro materiale artistico. Durante il percorso ci saranno  intrattenimenti ludici  e corner di vendita di prodotti tipici emiliani. Un evento, organizzato da Gusto sapiens con Monica Benassi, in collaborazione con  l’Università del Pedale, Uisp, i Cavalieri del Gigante, la Pro-Loco del Casale di Bismantova,  l’associazione Il cuore per la montagna e Fitetrec-Ante.

Sponsor della manifestazione la cantina Venturini Baldini, il Podere Cipolla di Denny Bini, il consorzio del formaggio Parmigiano-Reggiano e il Parco nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano. I patrocinatori: la Provincia di Reggio  Emilia e in particolare dell’Assessorato all’agricoltura, del G.A.L.  Antico Frignano ed Appennino Reggiano, il Comune di Castelnovo Monti, Assessorato all’ambiente e Assessorato alla promozione del territorio,  e la Strada dei Vini e dei Sapori dei colli di Scandiano e Canossa.

La partenza è prevista alle 9,45 dalla latteria del Casale di Bismantova dove,  si inizierà il percorso  lungo circa 10 km praticabile anche dai bambini ( a cavallo si prevede un tragitto più esteso fino alle fonti naturali di Poiano, e ai gessi triassici) , con ritorno sempre presso la Latteria di Casale di Bismantova.

Il termine ultimo per iscriversi  alla sola Magnalonga è il 12 settembre tramite pagamento anticipato con bonifico. La manifestazione avrà luogo anche in caso di maltempo (info Monica Benassi- Gusto sapiens 3393965678, monica.benassi68@gmail.com).